Chi siamo

chi siamo

Scena Madre è una piccola realtà artistica dedita alla ricerca teatrale e pedagogica. Cerchiamo modalità sempre nuove di lavoro e comunicazione con le persone,
per provare ad entrare in punta di piedi
nel loro mondo e coglierne le dinamiche,
i pensieri, le paure, la poesia.

Tra i nostri maestri:

  • Roberto Romei (docente presso il Dipartimento di Drammaturgia,  Messinscena e  Coreografia dell’Institut del Teatre, Barcellona)
  • Andrew Visnevski (Direttore della Royal Academy of Dramatic Art, Londra)
  • Ferruccio Merisi e Claudia Contin (Fondatori della Scuola Sperimentale dell’Attore, Pordenone)
  • Nina Dipla (Danzatrice presso il Tanz Wuppertaler Theater di Pina Bausch)
  • Naira Gonzales (Fondatrice del Centro Teatrale Umbro)
  • Kim Jones (Martha Graham Dance Company)
  • Michele Santeramo (Premio Hystrio alla drammaturgia 2014)
  • Michela Lucenti (Balletto Civile, La Spezia)
  • Gabriele Vacis
  • Emma Dante
  • Serena Sinigaglia (Fondatrice di Atir Teatro, Milano)
  • Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco (UddU, Palermo)
  • Giuliana Musso (Premio della Critica 2005, Premio Hystrio 2017)
  • Valeria Sacco e Marco Ferro (Riserva Canini, Firenze)

LA_STANZA_DEI_GIOCHI-26

Nel 2014
sfo
oafmap
feomfp
a
feifa
omfa
ff
feaw
fafa
aafa
niniininnNel 2014 ScenaMadre vince il Premio Scenario Infanzia
c                           con La stanza dei giochi,
bubububuno spettacolo interamente interpretato da due bambini.
Dal 2016 la compagnia è co-prodotta da Gli Scarti – La Spezia.
buAttualmente La stanza dei giochi è ancora in tournée per l’Italia.
bubububNel frattempo la compagnia continua il suo percorso,
bububuhbballa ricerca di nuovi sguardi e approcci al teatro.